Diritto di recesso

1. RESPONSABILITÀ

La venditrice non è responsabile per il ritardo o la mancata consegna in caso di forza maggiore.

La venditrice non è responsabile per eventuali interruzioni delle operazioni o interruzioni nell'uso di Internet che esulano dal suo controllo, salvo in caso di dolo o grave colpa da parte della venditrice.

La venditrice non è responsabile nei confronti del cliente o di terzi per eventuali danni, perdite o costi derivanti dalla mancata esecuzione del contratto per i motivi di cui sopra.

La venditrice non risponde neppure di eventuali usi di mezzi di pagamento fraudolenti ed illegittimi da parte di terzi per il pagamento dei prodotti ordinati, ove la venditrice possa dimostrare di aver adottato tutte le precauzioni necessarie secondo il suo attuale stato di conoscenza ed esperienza e con la necessaria diligenza.

In caso di difetti di conformità trovano applicazione le norme sulla garanzia legale come previste dal d.lgs. n. 206/2005.

2.  DIRITTO DI RECESSO

Ai sensi del d.lgs. n. 206/2005, il cliente ha diritto di recedere dal contratto stipulato entro il termine di 14 giorni lavorativi, senza dover fornire alcuna motivazione e senza alcuna penalità. Il termine decorre dal giorno in cui il cliente ha ricevuto i prodotti acquistati sul sito web. La revoca o il recesso deve essere dichiarato alla venditrice esplicitamente e per iscritto.

Il diritto di recesso è in ogni caso soggetto alle seguenti condizioni:

 - i prodotti devono essere restituiti per intero;

- i prodotti restituiti non possono essere utilizzati o danneggiati;

- i prodotti devono essere restituiti nella loro confezione originale;

- i prodotti devono essere restituiti alla venditrice in un'unica consegna;

- i prodotti da restituire devono essere consegnati al corriere entro 14 giorni dal ricevimento   del prodotto.

 In caso di mancato rispetto delle modalità di recesso, la venditrice si riserva il diritto di non accettare i prodotti restituiti.

Se il diritto di recesso viene esercitato in conformità alle condizioni di cui sopra, la venditrice è tenuta a rimborsare al cliente le somme versate entro 14 giorni dal ricevimento dei prodotti restituiti mediante bonifico bancario sul conto corrente indicato dal cliente, ad eccezione di tutte le spese di spedizione e di consegna per la restituzione, che sono a carico del cliente. La restituzione dei prodotti deve essere effettuata dall'acquirente tramite il servizio di spedizione o il corriere indicato nell'ordine.

3. LEGGE APPLICABILE FORO COMPETENTE

La legge applicabile al rapporto contrattuale è la legge italiana. Fatte salve le disposizioni sulla tutela del consumatore, il foro competente per materia e territorio è il foro dove la venditrice ha la propria sede legale.

Non ci sono articoli nel carrello